artrosi cervicale
Si sente sempre più frequentemente parlare di problemi legati all’artrosi cervicale. Con il termine artrosi si indica un processo degenerativo che colpisce inizialmente le cartilagini che ricoprono le articolazioni e con il passare del tempo coinvolge l’articolazione in toto.

Nell’artrosi cervicale usura ed erosione interessano sia la superficie articolare delle vertebre cervicali sia i dischi cartilaginei interposti tra una vertebra e l’altra.

È un processo che avviene lentamente e con il passare del tempo, tali strutture vanno incontro a questa degenerazione fisiologica che comporta dolore localizzato, rigidità, limitazione dei movimenti, mal di testa e nausea. Questo tipo di disturbo sta diventando sempre più frequente soprattutto nella popolazione delle zone occidentali che tendono ad avere troppo spesso cattive abitudini di vita e posturali.

L’artrosi cervicale è cronica e progressiva quindi peggiora con il passare del tempo e se non viene curata adeguatamente può coinvolgere anche le strutture nervose e vascolari protette dalla colonna cervicale stessa, per esempio comportando l’insorgenza di formicolii che si estendono dal collo, alle braccia fino alle mani, dolore irradiato all’arto superiore e talvolta limitazioni importanti nel compiere determinati movimenti. In tale caso si può parlare di cervico brachialgia.

artrosi cerviale

Quali sono le cause dell’artosi cervicale

Quando si pensa alle cause di un problema come l’artrosi cervicale, il pensiero va subito all’invecchiamento. Questa va annoverata tra le principali cause dello sviluppo dell’artrosi ma certamente non è l’unica, poiché essa è un processo degenerativo fisiologico che avviene sì con l’ invecchiamento del corpo ma non dipende solo dal passare degli anni ma anche da uno stile di vita errato.

Abitudini di vita scorrette come, ad esempio, un lavoro troppo sedentario o passare molto tempo seduti può determinare questo tipo di problema. Considerando anche che è bene fare attenzione agli sport eccessivamente stressanti per l’organismo e che possono esporre a traumi: alcuni esempi sono boxe e rugby, giusto per citarne alcuni.

Tra le cause più importanti dell’artrosi cervicale c’è anche l’abitudine a rimanere per troppe ore nella stessa posizione oppure esporsi a lavori che possano essere particolarmente stressanti.

Senza dimenticare che è bene annoverare tra le cause dell’artrosi cervicale anche il cosiddetto colpo di frusta, ovvero un trauma a cui si va incontro dopo incidenti stradali o colpi accidentali al collo o cadute importanti sull’osso sacro.

Quali sono i sintomi associati all’artrosi cervicale

I sintomi principali quando si ha artrosi sono rigidità, riduzione di mobilità articolare, dolore localizzato, in questo caso al livello della colonna cervicale. Inoltre è importante conoscere e tenere in considerazione il manifestarsi dei possibili sintomi associati, come mal di testa, le vertigini, dolore irradiato all’arto superiore (braccio, avambraccio, mano e dita) e formicolli. Conoscere i sintomi associati all’artrosi permette di avere il più corretto approccio terapeutico.

Artrosi cervicale e mal di testa

Uno dei sintomi che ripetutamente si manifesta nei soggetti che sono affetti da artrosi cervicale è il mal di testa. La presenza di questo tipo di dolore è legata alla componente nervosa presente nella zona del collo e che può diventare particolarmente suscettibile in caso di sussistenza di questo tipo di patologia.

Artrosi cervicale e vertigini

Un altro sintomo che spesso tende a manifestarsi nei soggetti che soffrono di artrosi cervicale è la sensazione ripetuta di vertigini. Anche in questo caso si parla comunque di una netta correlazione per via della componente nervosa presente nella zona. Questo determina una particolare vulnerabilità che causa i sintomi di questo tipo.

Artrosi cervicale e sintomi neurologici

Bisogna sicuramente sottolineare che i sintomi neurologici (formicolio lungo gli arti superiori, dolore irradiato agli arti superiori, difficoltà a svolgere determinati movimenti associati a debolezza muscolare) possono essere presenti in chi ha artrosi cervicale. Senza dimenticare anche la nevralgia del trigemino, altro sintomo particolarmente fastidioso per chi soffre di tale problema.

Artrosi cervicale e rimedi naturali

L’artrosi cervicale presenta alcuni sintomi che inevitabilmente finiscono per influenzare la vita delle persone che ne sono affette. Ci sono comunque una serie di ottimi rimedi naturali che si possono tenere presente per evitare qualsiasi tipo di problema.

Le tinture madri a base di alcuni estratti fitoterapici o anche delle vere e proprie creme che contengono sostanze naturali possono essere indicate nel caso di questo tipo di disturbo. Infatti ci sono alcune ottime formulazioni a base di componenti fitoterapiche che dimostrano un notevole miglioramento dei sintomi evitando fastidi e problemi per la vita del paziente.

La radice dell’artiglio del diavolo, ad esempio, è una delle migliori soluzioni da poter usare, così come tronco e fusti di Boswellia, corteccia di salice e alcune tipologie di fiori.

Per quanto concerne l’utilizzo, le tinture madri vanno utilizzate in dosaggi adatti alla singola persona quindi è bene rivolgersi ad un esperto mentre per quanto concerne le creme si possono applicare anche ripetutamente durante la giornata. Si capisce perciò che questo tipo di disturbo può essere opportunamente trattato anche mediante appositi prodotti fitoterapici che hanno dimostrato anche una buona efficacia combattendo positivamente i sintomi.

Cosa può fare l’Osteopatia per l’artrosi cervicale

Attraverso il trattamento osteopatico si osserva come il corpo della persona è posizionato nello spazio per individuare le zone che sono sottoposte a maggior stress tissutale e attraverso un approccio manuale viene valutato il movimento delle singole vertebre che può esser condizionato da più fattori anatomici (muscoli, visceri, articolazioni etc), si percepisce la consistenza tissutale, utilizzando l’approccio migliore per la persona stessa, con il fine di alleviare il dolore legato in questo caso legato all’artrosi cervicale.

PRENOTA UNA VISITA

A Macherio (Monza)
al Centro Osteopatico Atlas via Matteotti 3C.

Tel.: +39.338.1080929

Mail: magnano.federica@gmail.com

PRENOTA UNA VISITA

PRENOTA UNA VISITA

A Milano
al Body Balance Center via C. Ferrini, 11

Tel.: +39.338.1080929

Mail: magnano.federica@gmail.com

PRENOTA UNA VISITA
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]
Shares